Vino Castello Banfi - LuppolieUva.it

Vai ai contenuti
Castello Banfi Stilnovo Governo all'Uso Toscano

Un nuovo modo di interpretare il vino. Una tecnica antica che dà vita a un vino dinamico, fresco e dallo stile inconfondibile. Rosso rubino intenso. Al naso il profumo è molto intenso e caratterizzato da sentori di ciliegia, confettura di frutti di bosco e note floreali. In bocca la morbidezza della struttura è sostenuta da tannini appena percepibili e da un’acidità finale che rende questo vino bilanciato e adatto ad ogni occasione. Finale sapido con una persistenza fruttata unica. La buona acidità rende questo vino fresco e facile da abbinare a qualsiasi piatto.

Affinamento: Il 70% delle uve, raccolto a metà settembre, è fermentato per 2-3 settimane in tini d’acciaio a una temperatura tra i 18 e i 28 C°. Il restante 30% è lasciato ad appassire in pianta fino a tardo autunno, momento in cui viene raccolto e aggiunto al vino della prima vendemmia. Da questo momento inizia una seconda fermentazione, della durata di 3/4 settimane a cui, solo per il 20%, segue un breve passaggio in barrique di terzo passaggio.
Uvaggio: Sangiovese
Alcol: 13,5%
Temperatura di servizio suggerita: 16°C
Prezzo al pubblico: € 11,90
Castello Banfi Fonte Alla Selva Chianti Classico Docg

L’annata 2017 è caratterizzata da un’estate più calda della norma che ha favorito ed anticipato la maturazione delle uve. Anche nel mese di settembre non si sono registrate piogge e, questo, ha favorito le operazioni di raccolta. Vino elegante e complesso. Al naso i sentori fruttati sono accompagnati da leggere note di tabacco e cuoio. In bocca la struttura piena e rotonda è ben bilanciata dalla dolcezza dei tannini che conferisce al vino dimensione e persistenza. Vino che si abbina egregiamente a tutta la cucina tipica toscana, soprattutto a piatti a base di carne come tagliata di Chianina o bistecca alla fiorentina.

Affinamento: La fermentazione avviene con macerazione tradizionale a contatto con le bucce per 8-10 giorni. Segue l’affinamento con rapido passaggio in botte. L’imbottigliamento è compiuto nell’estate successiva alla vendemmia.
Uvaggio: Sangiovese, con una selezione di varietali di Chianti Classico.
Alcol: 14%
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prezzo al pubblico: € 17,79
Castello Banfi Serena Sauvignon Blanc

Il Sauvignon Blanc dall’anima montalcinese: la tipicità del vitigno resa unica dal microclima del territorio. Color giallo paglierino, dal profumo intenso e varietale con note agrumate, ma anche con un leggero sentore vegetale di ortica e foglia di pomodoro. In bocca, i profumi si caratterizzano per una spiccata persistenza, accompagnata da una buona acidità e sapidità. Vino dalla buona longevità che si abbina in modo eccellente a piatti a base di verdure, così come a ricette dai sapori più intensi.

METODO DI PRODUZIONE
Fermentazione: mista, parte in tini in acciaio a temperatura controllata (13-15°), parte in barrique da 350 l in rovere francese in cella climatizzata.
Affinamento: misto, parte in barrique di rovere francese da 350 l. con batonnage e roulage e parte in acciaio con sosta sulle fecce per circa 5 mesi.
Gradazione alcolica: 13,00°
Temperatura di servizio suggerita: 10-12°C
Prezzo al pubblico: € 16,90

Castello Banfi Fontanelle Chardonnay 2018

Uno chardonnay dal carattere montalcinese, elegante e complesso, che esprime appieno le peculiarità del territorio. L’inverno è stato ricco di precipitazioni, soprattutto piovose. La fase di ripresa vegetativa è avvenuta nei tempi consueti, con la germogliatura che si è sviluppata nella seconda metà del mese di aprile. A maggio si sono registrate molte piogge che hanno favorito lo sviluppo vegetativo. L’estate 2018 è stata particolarmente umida e caratterizzata da frequenti precipitazioni, spesso a carattere di temporale. Settembre e ottobre sono stati, invece, mesi soleggiati, con temperature più alte della media stagionale e buone escursioni termiche.
Il risultato è un vino che si distingue al naso per aromi fruttati e floreali intensi ed eleganti. In bocca, spiccano sentori di pera, albicocca e sambuco accompagnati da una struttura morbida ben bilanciata da una punta di sapidità. Finale di bocca persistente e caratterizzato da note di vaniglia. Vino bianco con ottime potenzialità di invecchiamento. Si sposa alla perfezione con piatti di pesce elaborati, oltre che con carni bianche

Uvaggio: Chardonnay 100%
Fermentazione : a temperatura controllata (16°) in barrique di rovere francese Affinamento in barrique di rovere francese da 350 l. con batonnage e roulage per 8-10 mesi
Gradazione alcolica: 13%
Temperatura di servizio suggerita: 12-14°C
Prezzo al pubblico: € 19,90
Castello Banfi Cum Laude Supertuscan IGT

Un Supertuscan accattivante che unisce i 4 vitigni rossi selezionati nella storia di Banfi come i migliori per i nostri vigneti Montalcinesi. L’annata 2017 è caratterizzata da un’estate più calda della norma che ha favorito ed anticipato la maturazione delle uve. Anche nel mese di settembre non si sono registrate piogge e, questo, ha favorito le operazioni di raccolta.
Dal colore rosso malva intenso, al naso il profumo è caratterizzato da sentori di frutti rossi e ciliegia accompagnati da note speziate di liquirizia e pepe. In bocca, la struttura è ampia, con tannini dolci e possenti. E’ un vino equilibrato e persistente sul finale, e dalle grandi potenzialità di invecchiamento.

Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, e Syrah provenienti dai vigneti aziendali.
Abbinamenti: perfetto in abbinamento a zuppe, così come carni rosse e bianche
Gradazione alcolica: 14,5%
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prima annata prodotta: 1999
Prezzo al pubblico: € 18,90
Castello Banfi Belnero Supertuscan IGT

Espressione dell’incontro tra i vitigni internazionali cresciuti nella tenuta di Montalcino e il Sangiovese, vitigno emblematico di questo territorio. Rosso profondo, elegante e dai sentori intensi. Al naso, le note dolci di confettura di prugne e more sono accompagnate da sentori di vaniglia, caffè e tabacco. Struttura potente e morbida, caratterizzata da tannini dolci ed eleganti. Finale lungo e persistente.

Uvaggio: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot
Metodo di produzione: fermentazione: a temperatura controllata (25-30°) in tini combinati in acciaio e rovere francese Horizon
Affinamento: in barrique di rovere francese da 350 l. e botti da 60 e 90 hl per 12-14 mesi, a cui segue un adeguato periodo di affinamento in bottiglia
Prima annata prodotta: 2005
Gradazione alcolica: 14,5°
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prezzo al pubblico: € 18,90
Castello Banfi Aska Bolgheri Doc

Alla fermentazione delle uve in tini d’acciaio a temperatura controllata, per circa 12-14 giorni, segue la fermentazione malolattica. Il vino viene quindi affinato in legno per 10 mesi, terminando la sua evoluzione in bottiglia per un appropriato periodo di tempo. Aroma complesso, caratterizzato da sentori di piccoli frutti rossi, accompagnati da note di tabacco e liquirizia. Vino morbido con tannini dolci ed eleganti. Un  finale di bocca lungo e persistente.

Fermentazione: a temperatura controllata (25-28°) in tini in acciaio.
Affinamento:in barriques di rovere francese da 225 e 350l. per circa 10 mesi
Uvaggio: Cabernet Sauvignon Cabernet Franc
Alcol: 14%
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prezzo al pubblico: € 19,88
Castello Banfi Poggio alle Mura Rosso di Montalcino Docg

Questo Rosso di Montalcino un vino fresco e fruttato, con intensi aromi di frutti rossi che ben si combinano a note di liquirizia, tabacco e nocciola. Vino dalla struttura ampia e consistente. Finale di bocca lungo e piacevole. Perfetto in abbinamento a carni rosse e cacciagione, così come ideale insieme a formaggi di media stagionatura. L’ampia struttura, morbida e ben consistente, ne permette un buon invecchiamento.
Dal perfetto connubio tra innovazione e tradizione nasce un Rosso di Montalcino di grandissima eleganza. Ricerca in vigna ed in cantina, selezione clonale e spiccata personalità caratterizzano i vini della linea Poggio alle Mura, la prestigiosa selezione firmata Banfi.

Affinamento: Alla raccolta delle uve segue fermentazione alcolica e macerazione di 12-14 giorni in tini compositi di acciaio e legno Horizon a temperatura controllata (25-30°C). Dopo un periodo di invecchiamento di 8-10 mesi in barrique di rovere francese da 350 l. e in botti da 60 e 90 hl, sempre di rovere francese, segue un appropriato affinamento in bottiglia.
Uvaggio: Sangiovese proveniente dalla combinazione di cloni selezionati internamente a partire dal 1982.
Alcol: 14%
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prezzo al pubblico: € 19,90
Castello Banfi Poggio alle Mura Brunello di Montalcino Docg 2015

Questo Brunello di Montalcino è uno delle punte di diamante dell'azienda toscana. Ricco ed elegante sia dal punto di vista dei profumi che della struttura, dotato di equilibrio unico, si presenta con un colore rosso rubino intenso. Il risultato è un Brunello complesso ed elegante, espressione perfetta di questa eccezionale annata. Al naso i profumi fruttati di mora e confettura di prugne sono accompagnati da sentori di caffè, tabacco da pipa e una nota speziata sul finale. In bocca la pienezza della struttura è ben bilanciata da tannini morbidi e maturi. Finale pieno e persistente. Un Brunello che nasce dai vigneti aziendali che gli studi di zonazione, iniziati nel 1980, hanno permesso di individuare come i più vocati per il Sangiovese. Vino adatto a lungo invecchiamento, si abbina egregiamente a piatti ricchi e succulenti, oltre che a formaggi stagionati. Perfetto come vino da meditazione.

Fermentazione: Fermentazione : a temperatura controllata (25-30°) in tini combinati in acciaio e rovere francese Horizon
Affinamento: Affinamento: 40% in botti di rovere francese da 60 e 90 hl. e 60% in. barrique di rovere francese da 350 l per 2 anni
Uvaggio: Sangiovese
Gradazione alcolica: 15°
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prima annata prodotta: 1997
Prezzo al pubblico: € 48,90
Castello Banfi Brunello di Montalcino Vigna Maruccheto 2016 Docg

Il periodo invernale mite, con piogge regolari, ha favorito un anticipo del germogliamento. I mesi primaverili sono stati piuttosto piovosi con un abbassamento delle temperature, alla fine del mese di aprile, che ha rallentato lo sviluppo vegetativo, riportandolo nella norma. Dalla seconda metà di giugno, e per tutto il mese di luglio, si è avuto un graduale innalzamento delle temperature. Le temperature senza eccessi, con ottime escursioni termiche, e le piogge sporadiche di agosto hanno permesso la perfetta maturazione delle uve. A settembre si sono avute temperature abbastanza elevate con ottime escursioni termiche. A metà mese, alcuni giorni di pioggia abbondante hanno rischiato di compromettere la raccolta, ma il subitaneo miglioramento climatico delle giornate successive, gli interventi tecnici e colturali eseguiti nei vigneti e l’attenta selezione delle uve, sia in vigna che in cantina, ci hanno consentito di raccogliere il Sangiovese nella sua pienezza espressiva. L’ottima insolazione estiva, la buona disponibilità idrica, le importanti escursioni termiche estive ed il grande lavoro di selezione, hanno determinato la convergenza della maturazione zuccherina e di quella dei polifenoli, per cui al momento della raccolta le bucce erano già morbide e disponibili a rilasciare il colore. Prodotto in sole 12.933 bottiglie.

Cartteristiche organolettiche: Colore rosso rubino intenso, al naso è elegante e ricercato. La complessità sensoriale si evidenzia nei tratti fruttati maturi di prugne rosse e pesche bianche. Corpo pieno, vibrante e teso al palato, con un’acidità notevole, ha tannini morbidi, ben levigati ed un finale bilanciato che persiste al palato. Si accompagna a piatti di grandissima complessità, aromaticità e struttura, impreziositi da ingredienti di grande pregio; è ottimo anche degustato da solo come vino da meditazione.
Uvaggio: Sangiovese proveniente da tre parcelle del vigneto Marrucheto (10 h.), impiantato nel 2009
Suolo: zona caratterizzata da depositi di origine marina con ciottoli grossolani, ben arrotondati, di colore bruno chiaro, immersi in una matrice sabbiosa di colore giallastro, talvolta bruno-rossastro. Nella zona sono presenti anche zone ben delimitate con sabbie argillose di colore bruno-giallastro.
Sistema di allevamento: cordone speronato - alberello Banfi
Affinamento: in botti di rovere francese da 60 e 90 hl. per 30 mesi
Alcol: 14,5%
Temperatura di servizio suggerita: 16-18°C
Prima annata prodotta: 2016
Prezzo al pubblico: € 69,00
Torna ai contenuti