Vino Rosa Golfo - LuppolieUva.it

Vai ai contenuti
Rosa del Golfo Il Primitivo

Il primitivo è un vitigno molto vetusto in Puglia ed è un classico. Un rosso potente ma gentile, profumato e dal corpo importante ma al tempo stesso di una delicatezza incredibile. Davvero un gran bel bere. Un attento lavoro di affinamento da parte della Cantina Rosa del Golfo per omaggiarci di questo rosso spettacolare; uno dei tanti fiori all'occhiello della produzione.

Vigneti nei territori comunali di Sava, Manduria, Sannicola, Alezio
Uve Primitivo 90% e Negroamaro 10%
Maturazione presso il produttore: 1-2 anni secondo vendemmia
Leggero passaggio in legno
Durata presso il consumatore: almeno 5 -7 anni
Gradazione alcolica 13,5%
All’occhio rosso rubino carico con riflessi porpora
Al naso profumo ricco, persistente, con ricordi di mandorla e nocciola
Al palato asciutto, morbido e armonico, ricco di struttura
Al servizio 18° C
Abbinamenti gastronomici carni rosse, cacciagione, formaggi stagionati.
Prezzo al pubblico: € 14,90
Rosa del Golfo Vigna Mazzì rosato

Qui ci si drova dinnanzi ad un rosato che scaturisce da uve Negroamaro e Malvasia Nera Leccese. Naturalmente non poteva mancare un vino così nella terra dei rosati, giammai! Quindi gustiamoci insieme quest'altra perla enologica che, tra l'altro, ha usufruito di una discreto passaggio in botte di rovere bianca, per regalarsi quel tocco di personalità e carattere in più.

Qualificazione rosato asciutto
Vigneti località Mazzì, nel territorio comunale di Alezio (Le)
Uve Negroamaro 90% e Malvasia Nera Leccese 10%
Vinificazione metodo tradizionale a lacrima, con un rendimento 25-30 litri di vino per quintale d’uva
Fermentazione temperatura controllata, in parte a contatto con legno di rovere bianco
Maturazione presso il produttore: 10 mesi
Durata presso il consumatore: almeno 2-3 anni
Gradazione alcolica 13%
All’occhio rosato intenso con riflessi corallini e rubini
Al naso bouquet ampio e composito, con profumi fruttati di sottobosco e di lieve tostatura
Al palato grande stoffa, morbido ed elegante, con sapori di nocciola tostata e di lunga permanenza
Al servizio 14-15 °C, stappato al momento
Abbinamenti gastronomici pesci alla griglia con sapori decisi, primi piatti
vellutati, carni bianche, formaggi a pasta dura di media stagionatura
Prezzo al pubblico: € 15,99
Rosa del Golfo Portulano

Non poteva di certo mancare nella gamma di Rosa del Golfo il Negroamaro tipico uvaggio salentino che, con le sapienti mani dei "cantinieri" diventa il Portulano, ingentilito ed arricchito con una piccola percentuale di Malvasia nera e Leccese. Un rosso sorprendente gentile ma al tempo stesso di vigore che da il meglio di se dopo qualche anno di affinamento.

Vigneti nei territori comunali di Sannicola, Alezio, Parabita, Campi Salentino, Veglie
Uve Negroamaro 90% e Malvasia Nera e Leccese 10%
Maturazione presso il produttore: 2-3 anni, secondo vendemmia,
di cui 12 mesi in botte grande (25hl) di Rovere di Slavonia e Steel Tanks, 6-12 mesi di affinamento in bottiglia
Durata presso il consumatore: almeno 5 anni, ma anche 10, se di ottima vendemmia
Gradazione alcolica 13,5%
All’occhio rosso rubino carico con riflessi granati
Al naso profumo ampio, persistente, con lievi ricordi di sottobosco, nocciola e mandorla
Al palato asciutto, ben strutturato e armonico, con piacevole retrogusto amarognolo di buona persistenza
Al servizio 18° C, stappando almeno 15 minuti prima
Abbinamenti gastronomici carni rosse, cacciagione di piuma, formaggi a pasta pressata e stagionati
Prezzo al pubblico: € 14,90
Rosa del Golfo Quarantale Riserva Mino Calò

Ed ecco la riserva di Rosa del Golfo, il Quarantale che racchiude il meglio della tradizione della famiglia Calò che vanta due secoli di storia. Il capostipide Leopoldo avviò l'azienda pulgiese al quale si affiancò il nipote Giuseppe verso la fine degli anni 30 che diede il via alla commercializzazione anche al nord Italia ed in Francia. Verso gli anni 60 ecco arrivare Mino, che prese le redini di Rosa del Golfo al quale è dedicata questa speciale riserva rigorosamente in limited edition che rappresenta il fiore all'occhiello della cantina di Alezio.

Vigneti nei territori comunali di Sannicola, Alezio, Campi Salentino
Uve Negroamaro 80%, Malvasia 5% e Primitvo 15%
Maturazione presso il produttore: 2 anni in botte di Rovere di Slavoni
e in barriques nuove francesi, 6 mesi in bottiglia
Durata presso il consumatore: 10 anni
Gradazione alcolica 13,5%
All’occhio rosso porpora con riflessi granati
Al naso profumo intenso, etereo, con ricordi di piccoli frutti, sottobosco e spezie
Al palato pieno, ricco di corpo, grande stoffa, sapore speziato, persistente
Al servizio 18-20 °C, stappato 30 minuti prima e servito in caraffa
Abbinamenti gastronomici carni rosse, selvaggina, formaggi a pasta dura
Prezzo al pubblico: € 24,90
Rosa del Golfo Bolina Brut Metodo Classico

E a proposito di chicche eccone una assolutamente da definirsi "una bomba". Un Metodo Classico prodotto in Puglia, non è di certo una cosa che si vede tutti i giorni, ma soprattutto un cosiddetto Blanc de Blancs con uva Verdeca è davvero qualcosa di fuori dal comune. Tanta roba.

Qualificazione spumante Brut Blanc de Blancs Metodo Classico
Uve Verdeca
Vinificazione spumantizzazione, presa di spuma con Metoco Classico (rifermentazione in bottiglia) con permanenza sui livelli di 24-30 mesi. Subisce una spumantizzazione delicata e prolungata che sviluppa una pressione più leggera tanto da renderlo particolarmente cremoso con bollicine meno “irruenti” ed un affascinante ricordo di frutti a polpa bianca. Liquer composta con base Bolina di proprietà esclusiva delle cantine Rosa del Golfo
Durata 2 anni
Gradazione alcolica 12-12,5%
All’occhio paglierino oro pallido con bollicine finissime tipiche del Metodo Classico
Al naso elegante e fine con ricordi di pera e frutti a polpa bianca
Al palato leggero “setoso” e molto elegante, per la sua limitata pressione è di facile beva.
Abbinamenti gastronomici ottimo su numerosi piatti leggeri ed estivi - antipasti. Eccellente come aperitivo
Prezzo al pubblico: € 23,99
Rosa del Golfo Brut Rosé Metodo Classico

Ecco il fratello Rosé Metodo Classico del Bolina bianco. Anche qui ci troviamo di fronte a qualcosa di unico. Non Pinot Nero, ma bensì Negroamaro che caratterizza questa meraviglia enologica. Ancora una volta come direbbero i francesi "chapeau!" alla Famiglia Calò per questo regalo.

Qualificazione spumante brut metodo classico
Uve negroamaro e chardonnay
Vinificazione spumantizzazione - presa di spuma con metodo classico (rifermentazione in bottiglia) con permanenza sui lieviti di 30 mesi Liqueur composizione della Rosa del Golfo a base di Vigna Mazzì
Durata 2 - 3 anni
Gradazione alcolica 12%
All’occhio rosa delicato, con riflessi dorati. Bollicine finissime tipiche del metodo classico
Al naso elegante e fine, con ricordi di piccoli frutti rossi
Al palato grande stoffa, morbido ed elegante, di piacevolissima beva
Al servizio 6-8 °C
Abbinamenti gastronomici ottimo per l’aperitivo e gli antipasti,
di grande classe con tutte le specialità a base di pesce e crostacei
Prezzo al pubblico: € 24,99
Torna ai contenuti