Poderi Mattioli - LuppolieUva.it

Vai ai contenuti
Poderi Mattioli Ylice Verdicchio DOC

Poderi Mattioli è un'azienda a conduzione familiare nell'anconetano che dagli anni 60 coltiva la sua passione per il vino. Ylice è il vino con cui viene esaltato il valore e tipicità del vigneto “La Spina”; un vigneto coltivato a verdicchio posto su terreno di natura sabbiosa che sorge a ridosso di una rigogliosa selva di farnie, a tutti gli effetti un piccolo “Cru” all’interno dell’area di coltivazione del Verdicchio Classico. Curare le viti nel pieno rispetto del territorio, controllare con attenzione ogni singolo intervento e lavorare con passione in cantina permette di offrire un vino unico, fatto di grande freschezza, ottima bevibilità ed innata eleganza. Di tonalità giallo paglierino con evidenti riflessi verdognoli, è percorso da eccellente luminosità. Il bagaglio olfattivo risulta intensamente profumato, spiccando in particolar modo sensazioni fragranti, floreali e fruttate. Si percepiscono note di acacia e rosa gialla, pesca a polpa bianca ed un netto aroma di mandorla, tipico del vitigno Verdicchio. In chiusura un leggero toccovegetale. Il sapore si distingue per la complessità degli aromi, la persistenza e soprattutto per l’importante timbro sapido che determinerà durevolezza ed eleganza nella capacità evolutiva; nel finale, fresco ed avvolgente, emerge un piacevole sentore agrumato.

Uve: Verdicchio.
Periodo di raccolta: 50% a maturazione anticipata, 50% a completa maturazione.
Raccolta: manuale in bins.
Pressatura: pressatura soffice delle uve con selezione del mosto fiore.
Fermentazione Alcolica: in serbatoi di acciaio, a temperatura controllata tra 14/16 °C per un periodo di 10/12 giorni.
Affinamento: in serbatoi di acciaio con frequenti batonnage per un periodo di 6/8 mesi.
Imbottigliamento: nell’estate successiva alla vendemmia.
Affinamento post-imbottigliamento: le bottiglie vengono stoccate per 3/4 mesi prima dell’immissione al consumo.
Gradazione alcolica: 13% vol.
Prezzo al pubblico: € 13,99
Poderi Mattioli Lauro Verdicchio Riserva Docg

Il Lauro nasce da una selezione di uve provenienti dallo storico vigneto “Mogliette” impiantato nel 1969 sul terreno franco argilloso di una ventilata collina esposta ad ovest, la longevità del vigneto e la particolare ubicazione consentono una raccolta tardiva ed il conseguimento di un ottimo equilibrio tra acidità e grado zuccherino. La storicità dell’impianto, le gestione delle viti, la selezione dei grappoli in fase di raccolta e l’attenzione maniacale in tutte le fasi di lavorazione ci permette di ottenere un vino corposo, vellutato e decisamente raffinato. Un vino di eccezionale consistenza coniugata a grande raffinatezza. Dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, al naso si rivela fresco e penetrante con sentori di frutta matura, pesca gialla e mandorla. In bocca ha ottima corrispondenza con il naso, un attacco fresco e piacevole morbidezza, comunque equilibrato dall’alcol, vellutato, ricco, dal finale molto persistente con lunghi ricordi di mela e mandorla.

Uve: Verdicchio.
Anno impianto vigneto: 1971.
Periodo di raccolta: a completa maturazione, leggermente surmatura.
Raccolta: manuale in bins.
Pressatura: pressatura soffice delle uve, con selezione del mosto di sgrondo.
Fermentazione Alcolica: in serbatoi di acciaio, a temperatura controllata tra 16/18 °C per un periodo di 15/20 giorni.
Fermentazione Malo-Lattica: svolta per circa il 20%.
Affinamento: in serbatoi di acciaio con prolungati batonnage per un periodo di 18/20 mesi.
Imbottigliamento: circa 2 anni dopo la vendemmia.
Affinamento post-imbottigliamento: le bottiglie vengono stoccate per 8/10 mesi prima dell’immissione al consumo.
Gradazione alcolica: 14% vol.
Prezzo al pubblico: € 20,90
Torna ai contenuti